GreenPanthera

In quest’articolo vi voglio parlare di uno dei siti per sondaggi retribuiti più famoso al mondo, mi riferisco – come avrete potuto capire dal titolo –  a GreenPanthera. Rispetto ad altri siti i compensi possono risultare leggermente meno importanti, ma vi posso anticipare che vi sono davvero molti sondaggi. Di conseguenza vi basterà rispondere a più sondaggi per ottenere una quantità di denaro relativamente importante, perfetta per arrotondare la fine del mese.
Come tutti gli altri siti di sondaggi retribuiti, anche GreenPanthera non vi permetterà di abbandonare il vostro lavoro (sarebbe troppo bello per essere vero), ma rappresenta una buona soluzione per coloro che hanno un po’ di tempo e vogliono aumentare un po’ il loro budget.

Siete pronti? Allora direi che è arrivato il momento di non esitare ulteriormente e di entrare nel vivo dell’articolo!

La home page

GreenPanthera

Come potete vedere dalle immagini che ho appositamente selezionato, l’home page del sito è piuttosto confusionaria. Direi che la grafica necessiterebbe di un vero e proprio restyling, sebbene quest’aspetto non sia davvero fondamentale per cominciare a guadagnare un po’ di soldi.

L’iscrizione è completamente gratuita ed il portale è disponibile in ben trenta lingue differenti, fra cui l’italiano. Anche in questo caso il sito andrebbe un pochino controllato in quanto gli errori ortografici e le stranezze linguistiche sono davvero all’ordine del giorno: « unisci a GreenPanthera.com » o « ottieni i soldi per i sondaggi, offerte e l’altro ». Sicuramente ci sono portali più attenti da questo punto di vista come Alta OpinioneToluna.
Anche in questo caso non si tratta di un problema insormontabile e potrete tranquillamente cominciare a guadagnare, tuttavia la lettura diventa un po’ bizzarra ed il sito non fa certamente una gran bella figura.

L’iscrizione

sondaggi retribuiti

Al momento dell’iscrizione dovete fornire alcuni dati personali: nome, indirizzo di posta elettronica e password. Una volta inseriti i vostri dati, dovrete digitare i caratteri alfanumerici presenti per controllare che non siate un robot ed accettare i termini d’uso e l’informativa sulla privacy di GreenPanthera. Terminate quest’operazione riceverete – come sempre – un link di conferma sulla vostra mail: cliccate per cominciare a guadagnare qualche soldo!

Il sondaggio iniziale…

Prima di cominciare a rispondere ai sondaggi veri e propri, dovrete completare un breve sondaggio di screening di diciannove domande. Quest’ultimo è essenziale per permettere al portale di conoscervi meglio e di sbloccare i questionari che sono più adatti a voi in quanto consumatori.
Mi raccomando di fare attenzione: se rispondete disonestamente o con troppa fretta, non sarete ricompensati e perderete inutilmente il vostro tempo! Inoltre rischiate di essere segnalati al portale e di non poter più partecipare ai sondaggi.

Eccovi l’elenco delle domande a cui lo screening iniziale vi sottopone, con una grafica davvero fin troppo elementare (almeno secondo la mia modesta opinione):

sondaggi retributi

 

Le prime domande

  1. Il sesso
  2. Anno di nascita.
  3. L’ora del paese in cui mi trovo (immagino che sia per verificare la residenza).
  4. Se voglio comprare una macchina nei prossimi due anni.
  5. Se vivo in città o in campagna.
  6. Il livello di istruzione.
  7. Il sesso (ancora una volta).

Il primo suggerimento 

  1. A questo punto viene fornito un suggerimento che confesso di non aver capito molto bene, ma penso sia per verificare il vostro livello di attenzione e per questioni legali legate al rimbalzo fra diversi siti web. Il testo della domanda è il seguente: Suggerimento: per trovare il sondaggio giusto per te, potremmo portarti su diversi siti web. Non te ne devi preoccupare. Le risposte disponibili sono due: – I sondaggi sono SOLO sul sito web di Speak Up / – I sondaggi sono TALVOLTA su altri siti web. Personalmente ho selezionato quest’ultima opzione, sembra andare bene.

Ancora qualche domanda

  1. La mia condizione lavorativa (impiego a tempo pieno o meno).
  2. Se voglio comprare una macchina nei prossimi due anni (ancora una volta).
  3. Se soffro di alcune patologie: microcefalia, diabete, fibrosi cistica, asma, emofilia, sclerosi multipla, nessuna delle precedenti.

Il secondo suggerimento

  1. Finalmente capiamo perchè alcune domande vengono ripetute. Ecco cosa ci dice il secondo suggerimento: talvolta ripetiamo le domande per garantire la qualità. Le risposte possibili sono due: – i sondaggi POTREBBERO contenere domande ripetute / – i sondaggi non contengono MAI domande ripetute. Questa volta non vi fornisco la risposta, è troppo facile!!!

Le domande sul reddito e sul lavoro

  1. Qual è il reddito famigliare al lordo delle imposte.
  2. Qual è il mio titolo di lavoro, il livello e la responsabilità che copro.
  3. I dipendente della mia organizzazione.
  4. La mia età.
  5. Quale dei seguenti settori descrive meglio l’attività primaria della mia organizzazione.

Insomma questo questionario non è molto chiaro e l’italiano non è sempre perfetto, ma è facilissimo da completare e non vi richiederà molto tempo. Inoltre vi basterà terminarlo per sbloccare una buona quantità di sondaggi e cominciare a guadagnare un po’!

Come vedete il questionario è piuttosto lungo. Se siete particolarmente pigri potete sempre provare ad usare Nielsen Mobile Panel.

I sondaggi: quanto si guadagna?

grafica

Vi devo confessare che in questo caso la grafica è davvero molto scarna e talvolta il sito non è semplicissimo da utilizzare e da capire, soprattutto nei primi tempi. Date un’occhiata all’immagine che ho selezionato per voi… Niente di particolarmente sofisticato, giusto?

In ogni caso dovete sapere che su Greenpanthera, non si raccolgono i punti ma direttamente soldi. Infatti il saldo personale viene mostrato in alto a destra della home,  direttamente in dollari USA. In questo modo avrete sempre un’idea chiara dei vostri guadagni e non vi farete nessun’illusione o falsa aspettativa. Non appena terminerete l’iscrizione avrete a disposizione un capitale iniziale di cinque dollari (circa quattro euro, purtroppo il cambio non è favorevole) come regalo di benvenuto.

Inoltre dovete sapere che la maggior parte dei sondaggi sono pagati meno di un dollaro USA, ma quelli che – per qualche ragione – vengono giudicati speciali da GreenPanthera possono anche farvi guadagnare un massimo di cinque dollari. È vero che non si tratta di moltissimi soldi e che non diventerete mai ricchi, ma potrete rispondere a diversi sondaggi al giorno per arrotondare un po’ alla fine del mese: dove non arriva la qualità, può arrivare la quantità.

Come funziona il sito GreenPanthera?

La maggior parte dei partecipanti riceverà un minimo di uno ed un massimo di tre inviti al giorno via e-mail ai sondaggi, vi consiglio di dare un’occhiata sovente al vostro indirizzo di posta elettronica. In totale dovrete raggiungere una media di venti / trenta sondaggi al mese, sebbene dietro gli inviti non sempre vi sono dei sondaggi realmente aperti in quanto dipende dal vostro profilo e dalla quantità di utilizzatori che hanno già risposto.

Inoltre dovete sapere che i testi tradotti da lingue straniere sono stati scritti in italiano non da professionisti, ma dal celeberrimo Google Traduttore. Proprio per questa ragione la lettura potrebbe risultare un po’ complessa e l’italiano bizzarro. Se volete guadagnare qualcosa, armatevi di santa pazienza e rispondete al meglio!

Come partecipante semplice, sarete invitati solamente per partecipare alle indagini in linea: non riceverete né pubblicità né inviti per partecipare ad altre tipologie di sondaggi di ricerca di mercato. Complessivamente rispondere ad un sondaggio online di GreenPanthera vi domanderà dai cinque ai venti minuti, ma i sondaggi più lunghi possono anche durare una trentina di minuti. Tutte le persone residenti in Italia possono registrarsi, a condizione di avere almeno quindici anni. Sicuramente la registrazione è molto più veloce rispetto alla media degli altri siti in quanto è sufficiente fornire alcuni dati personali.

Qualche informazione sul pagamento:

In primo luogo dovete sapere che l’accredito potrebbe comparire dopo alcuni giorni dalla compilazione del sondaggio. Di conseguenza non andate in panico se non vedete subito il contatore del vostro guadagno aumentare quando finite di compilare un sondaggi. Inoltre dovete sapere che il sito paga automaticamente attraverso un versamento sul vostro account Paypal al raggiungimento dei trenta dollari. Se non avete già un conto PayPal vi consiglio di farlo: è gratis, completamente sicuro e facilissimo da fare.

Oltre a questa possibilità di pagamento, potrete anche decidere di utilizzare i vostri guadagni in buoni sconto per acquisti in uno dei negozi affiliati con la compagnia, per rendere vostro shopping online un’esperienza divertente e meno costosa. Nella sezione negozi del sito troverete tutti i siti partner di GreenPanthera, alcuni di questi vi permetteranno di ottenere una sorta di cash – back se siete iscritti al sito di sondaggio online. Cosa significa? Vuol dire che una percentuale del vostro acquisto vi verrà restituita e la troverete nuovamente nel conto del vostro account! Insomma è come se veniste – in parte – ripagati per gli acquisti che avete fatto!

In conclusione…

Questo sito funziona piuttosto bene ed ha il grande vantaggio di proporre davvero molti sondaggi, in quantità maggiore rispetto agli altri siti di sondaggi retribuiti. Nonostante la grafica un po’ vecchia e le traduzioni davvero dozzinali in alcuni casi, si tratta di una buona idea per permettere agli utilizzatori di arrotondare un po’ il budget.

Una nota di merito va anche attribuiti ai numerosi siti partner di GreenPanthera ed all’opzione di cash – back di cui vi ho parlato precedentemente. Ovviamente la percentuale non è molto importante, ma se avete l’abitudine di acquistare online potrebbe rappresentare un buon risparmio a lungo termine. Volete un mio consiglio spassionato?? Provate ad iscrivervi: non costa nulla e potrebbe anche rappresentare un modo per passare un po’ di tempo quando non sapete cosa fare.